1 Marzo 2022

Officina creativa nel nido e nella scuola dell'infanzia: dalla costruttività alla falegnameria didattica

cover_falegnameria

La costruttività costituisce un angolo di osservazione ricco di opportunità per guardare al
bambino, per sostenerlo nella sua crescita cognitiva ed emotiva: costruire è un gesto istintivo, che passa per la demolizione, prima della costruzione.

Corso di 8 ore ripartito in due moduli di 4 ore
Rivolto a educatori e insegnanti di servizi educativi per bambini 0-6 anni

16 marzo 2022 orario 17.00-20.00 ONLINE

22 marzo 20 17.00-19.30 PRESSO ARCALAB

29 marzo 17.00-19.30 PRESSO ARCALAB

COSTO € 80,00

info: scrivere a arcalab@arcacoop.it

Primo modulo: La costruttività
La costruttività, nel senso etimologico della parola (capacità realizzatrice, laboriosità,
concretezza), costituisce un angolo di osservazione ricco di opportunità per guardare al
bambino, per sostenerlo nella sua crescita cognitiva ed emotiva. Un pensiero sulla costruzione deve camminare di pari passo con una riflessione sulla demolizione: costruire è un gesto istintivo, che passa per la demolizione, prima della costruzione. I bambini piccolissimi buttano giù le torri, i castelli di sabbia, costruite dagli adulti. Come a dire... “dammi sicurezza, se io disfo, tu sai costruire e continuerai a farlo per me. Io ti osserverò, ricevendo da te sicurezza e serenità, imparando anche io a costruire e a costruirmi.”

Secondo modulo: La falegnameria didattica
Attraverso il laboratorio di falegnameria si sviluppano attività legate alla costruttività alla falegnameria, alla piccola elettronica, per affrontare attraverso esperienze sul fare, tematiche legate al rischio, alla responsabilità e alla cura.
L’obiettivo è sostenere un approccio educativo costruito sul “fare” e sull’imparare a “maneggiare” strumenti ritenuti potenzialmente pericolosi (come coltelli, seghetti, trapani, avviatori etc...), sperimentando in modo diretto il concetto di prudenza. La totale immersione nell’attività artigianale e creativa, cattura l’interesse dei bambini e richiede loro una costante attenzione, migliorando contestualmente diverse competenze quali: concentrazione, immaginazione e riproduzione.
Allestire uno spazio o una porzione di esso, all’interno di un nido o di una scuola dell’infanzia e trasformarlo in un laboratorio di falegnameria, significa predisporre e ordinare con cura attrezzi di varia tipologia e natura, associandoli a materie e materiali naturali e/o di riciclo, dando vita ad esperienze che valorizzano e sviluppano diverse competenze: logiche, progettuali, pratiche, artistiche, strategiche, manuali e tecniche.

Per entrambi i moduli sono previste slide di presentazione, documentazioni di esperienze, momenti di attività e workshop creativi.

Formazione a cura del coordinamento pedagogico di Arca in collaborazione con educatori e atelieristi di ArcaLab.

img